Residui e contaminanti

A difesa del loro raccolto, gli agricoltori impiegano prodotti per la difesa delle piante. Il laboratorio residui esegue analisi tese a garantire che i prodotti agricoli derivino da una produzione rispettosa dell’ambiente senza il superamento dei limiti di legge per i residui.
Analisi su residui di prodotti per la difesa delle piante (insetticidi, fungicidi, acaricidi, erbicidi) nei prodotti agricoli, terreni e acqua

  • Determinazione di micotossine nei foraggi e nei prodotti alimentari
  • Analisi su essenze contenute nei vegetali
  • Analisi di nuovi principi attivi per la difesa delle piante (ad es. curve di degrado e di deriva dei pesticidi)
  • Indagini su campioni testimone nell'ambito della produzione integrata e biologica
  • Elaborazione ed ottimizzazione di metodi d'analisi per la determinazione di nuovi principi attivi

Dal 2011 il laboratorio residui è accreditato secondo la norma ISO 17025:2005 (Nr. accreditamento ACCREDIA 0463); è possibile consultare la lista delle analisi accreditate seguendo il link: http://services.accredia.it/accredia_labsearch.jsp?ID_LINK=293&area=7&numeroaccr=0463&classification=A&isRestricted=false&dipartimento=L



Per altre informazioni riguardanti l'accreditamento, potete consultare il sito: http://www.accredia.it

Contatto