Notizie

Ufficio stampa:
Dr. Franziska Maria Hack
Tel.: +39 0471 969 516
Email: Franziska-Maria.Hack@laimburg.it

Presentazione ufficiale e avvio della applicazione “FrudiStor” per il riconoscimento e la prevenzione dei danni da conservazione

Giovedì 15 novembre 2018, alle ore 10:30 presso la Fiera di Bolzano, sala Tribulaun, in occasione della fiera internazionale delle mele INTERPOMA a Bolzano, si terrà la conferenza stampa per presentare e attivare ufficialmente l'applicazione “FrudiStor”. Questa app, per lo sviluppo della quale il Centro di Sperimentazione Laimburg è stato determinante, consente di identificare facilmente con lo smartphone, e quindi prevenire, i danni da conservazione del frutto.

La app “FrudiStor” fornisce informazioni su oltre 40 tipi di danni da conservazione.

In occasione della fiera INTERPOMA 2018 (dal 15 al 17 novembre) il Centro di Sperimentazione Laimburg organizza il 15/11/2018 presso la Fiera di Bolzano una conferenza stampa per la presentazione e l’attivazione ufficiale della nuova applicazione “FrudiStor”.

Nonostante i moderni metodi di conservazione, durante lo stoccaggio delle mele si verificano ripetutamente danni di natura fisiologica e parassitaria, che possono portare a significative perdite economiche. Al fine di evitare tali danni, è necessaria una conoscenza precisa delle cause e delle misure da adottare quando questi si verificano. Con l’obiettivo di identificare e quindi evitare i danni nella fase iniziale di conservazione, è stata sviluppata l'applicazione web "FrudiStor", risultato del progetto di ricerca triennale "Sviluppo di un sistema informatico di individuazione e di contenimento dei danni da conservazione su Pomacee", finanziato dal programma Interreg-V "Reno alpino, Lago di Costanza, Hochrhein". Il progetto è stato realizzato in collaborazione tra il Centro di Sperimentazione Laimburg, il Centro di Competenza per la Frutticoltura – Lago di Costanza, Ravensburg-Bavendorf (D) (Lead Partner), la Scuola superiore Weihenstephan-Triesdorf, l’Istituto sperimentale in Frutticoltura Jork, l’Istituto di ricerca Agroscope Wädenswil, il Consorzio di Cooperative frutticole del Lago di Costanza, il Consorzio Frutticolo di Württemberg e l'Agenzia web Bodensee.

Tutti gli interessati hanno inoltre la possibilità di provare l’app FrudiStor allo stand del Centro di Sperimentazione Laimburg (stand B11/18, settore AB).

 

PROGRAMMA

 

ore 10:30

Saluti ai partecipanti

Angelo Zanella

Centro di Sperimentazione Laimburg, responsabile Istituto di Agricoltura Montana e Tecnologie Alimentari

 

ore 10:35

Introduzione

Michael Oberhuber

Direttore Centro di Sperimentazione Laimburg

 

ore 10:45

Presentazione del progetto Interreg-V „Sviluppo di un sistema informatico di individuazione e di contenimento dei danni da conservazione su Pomacee“

Daniel Neuwald

Centro di Competenza per la Frutticoltura – Lago di Costanza, Ravensburg-Bavendorf (D) (Lead Partner)

 

ore 10:50

Presentazione dell‘applicazione FrudiStor

Angelo Zanella

Centro di Sperimentazione Laimburg, Responsabile Istituto di Agricoltura Montana e Tecnologie Alimentari

 

 Testimonial per “FrudiStor” nella teoria e nella prassi

 

ore 11:05

FrudiStor in Science: DSSApple – Sviluppo di un sistema informatico di individuazione e di contenimento dei danni da conservazione su Pomacee

Sanja Baric, Markus Zanker

Libera Università di Bolzano

 

ore 11:10

FrudiStor – i benefici per la frutticoltura

Georg Kössler

Presidente del Consorzio delle Cooperative Ortofrutticole dell’Alto Adige (VOG)

 

dalle ore 11:20

Domande + interviste

 

ore 11:50

Fine dell’evento

 

Tutti i rappresentanti dei media sono cordialmente invitati a partecipare all’evento.

Il Centro di Sperimentazione Laimburg in breve

Il Centro di Sperimentazione Laimburg è l’istituto di ricerca nel settore agroalimentare in Alto Adige e si occupa soprattutto di ricerca applicata diretta ad aumentare la competitività e la sostenibilità dell’agricoltura altoatesina per garantire la qualità dei prodotti agricoli. Ogni anno, i 150 collaboratori del centro lavorano a 350 progetti e attività in tutti campi dell’agricoltura altoatesina, dalla frutticoltura e viticoltura fino all’agricoltura montana e alle tecnologie alimentari. Il Centro di Sperimentazione Laimburg è stato fondato nel 1975 a Vadena nella Bassa Atesina.

Galleria immagini

RSS Feeds