News

Ufficio stampa

dr. Julia Rizzo
+39 0471 969 516

  • Agricoltura biologica: Centro Laimburg illustra risultati di ricerca sulla fumaggine e sullo sviluppo di sementi locali per la biodiversità

    Anche quest’anno si è tenuta la tradizionale presentazione annuale delle prove sperimentali in agricoltura biologica, organizzata dal Centro di Sperimentazione Laimburg insieme alla Fondazione Edmund Mach. L’attenzione è stata focalizzata sulla fumaggine delle mele, che causa problemi soprattutto durante la fase post-raccolta, e sullo sviluppo di una miscela di sementi locali per la frutticoltura, con lo scopo di sostenere lo sviluppo delle colture coltivate e promuovere la biodiversità circostante.

  • Nuove frontiere nella pomologia al Centro Laimburg: dal microbioma sui meli preziose informazioni per selezionare varietà resilienti

    La mela è un frutto di grande importanza economica e culturale in Alto Adige come in Europa, un’adeguata diversità genetica può garantire la capacità di rispondere alle sfide future, come l’insorgere di nuove malattie delle piante e il cambiamento climatico in atto. Con il progetto europeo AppleBIOME, lanciato a giugno 2023, verrà indagata per la prima volta la variabilità microbiologica sulle foglie di una collezione di 600 varietà di meli. Si aprono così nuove prospettive per il miglioramento genetico, promuovendo la biodiversità e la sostenibilità del settore melicolo.

  • Rilevamento digitale a distanza per le malattie delle piante: nuove opportunità e prospettive in frutti- e viticoltura

    Oggi, 12 luglio 2023, presso il NOI Techpark di Bolzano, esperte ed esperti di varie istituzioni nazionali e internazionali hanno presentato e discusso nuove tecnologie in frutti- e viticoltura per il rilevamento precoce delle malattie delle piante. Principalmente due le malattie su cui è stata posta l’attenzione durante l’evento: gli "scopazzi del melo" in frutticoltura e la flavescenza dorata in viticoltura. Più di 80 le persone interessate che hanno avuto modo di avvicinarsi alle innovative tecnologie di rilevamento, tra cui l’analisi spettrale, con la quale è possibile misurare il modo in cui la luce interagisce con le foglie.

  • Giornata delle porte aperte Floricoltura Laimburg: in esposizione combinazioni di piante per balconi facili da curare

    Domenica 18 giugno 2023, presso il vivaio Laimburg, si terrà nuovamente la tradizionale Giornata delle porte aperte Floricoltura Laimburg. Quest’anno l’attenzione è rivolta alle piante da balcone di facile manutenzione. Gli amanti delle piante avranno ancora una volta l’opportunità di votare la loro preferita. L’ingresso è gratuito.

  • Sfide e soluzioni per la trasformazione alimentare: economia circolare nel focus della 5° Giornata delle Tecnologie Alimentari del Centro Laimburg

    Si è svolta oggi la 5° Giornata delle Tecnologie Alimentari presso il Centro di Sperimentazione Laimburg. Un evento dedicato a piccole e grandi aziende e a interessati del settore delle trasformazioni alimentari, che approfondiscono le potenzialità e le novità provenienti dal mondo della ricerca scientifica nel campo delle tecnologie alimentari. La tematica di quest’anno è stata lo sviluppo e la valorizzazione di prodotti gastronomici alimentari innovativi nell’ottica dell’economia circolare e della sostenibilità. Durante la Giornata anche il racconto di un progetto di successo su alimenti innovativi fermentati, che ha portato alla fondazione di una nuova Start-up al Noi Techpark.

  • Scienze Sensoriali: Centro di Sperimentazione Laimburg inaugura nuovo laboratorio per i test sugli alimenti

    Il Centro di Sperimentazione Laimburg ha inaugurato ufficialmente il Laboratorio di Scienze Sensoriali nell’edificio "Maso Stadio" a Vadena. L’obiettivo del nuovo laboratorio è la descrizione oggettiva delle proprietà sensoriali degli alimenti con l’aiuto di team di assaggiatori professionisti. Inoltre, vengono caratterizzate le proprietà sensoriali che possono influenzare l’accettazione dei prodotti da parte dei consumatori sul mercato. Un esempio di applicazione di queste analisi sono i test su nuove varietà di mele.

  • Centro di Sperimentazione Laimburg e Libera Università di Bolzano inaugurano il Laboratorio di Spettroscopia NMR alla presenza del Premio Nobel per la Chimica

    Il Centro di Sperimentazione Laimburg e la Libera Università di Bolzano hanno organizzato il 1° Simposio scientifico sulla Spettroscopia NMR in Alto Adige. In tale occasione è stato inaugurato il nuovo Laboratorio di Spettroscopia NMR, gestito dai due enti di ricerca, presso il NOI Techpark. Presenti all’inaugurazione il Presidente della Provincia Arno Kompatscher e il Prof. Kurt Wüthrich, Premio Nobel per la Chimica 2002. La ricerca nel nuovo laboratorio si concentrerà sull’analisi e la caratterizzazione dei prodotti agroalimentari a servizio delle aziende locali promuovendo, inoltre, la collaborazione e lo scambio di conoscenze e competenze con la rete scientifica internazionale.

  • Centro di Sperimentazione Laimburg e Libera Università di Bolzano con la ricerca scientifica a fianco delle aziende per la produzione agricola, l’innovazione e la trasformazione dei prodotti agroalimentari di montagna

    Ottimizzare le produzioni di origine vegetale e animale nelle zone di montagna ed esplorare nuove nicchie di mercato per aumentare la competitività delle aziende locali. Con questi obiettivi, nel 2015, la Giunta provinciale di Bolzano ha incaricato il Centro di Sperimentazione Laimburg e la Libera Università di Bolzano di implementare un Piano d’azione per rafforzare l’agricoltura montana e i prodotti agricoli da essa derivanti. La ricerca scientifica accompagna le piccole e grandi aziende locali, dalla ricerca agronomica in pieno campo alla trasformazione in prodotti finiti nell’ottica di un’economia circolare.

  • Convegno sulla manutenzione degli spazi verdi: oltre 250 partecipanti imparano a progettare e gestire in modo ecosostenibile le aree verdi

    La quinta edizione del Convegno sulla manutenzione ecosostenibile degli spazi verdi pubblici e privati, svoltosi presso il NOI Techpark lo scorso venerdì, ha attirato oltre 250 professionisti, giardinieri e appassionati di giardinaggio. Il Convegno è stato organizzato dal Centro di Sperimentazione Laimburg, in collaborazione con i Giardini Comunali di Merano e dai Giardini di Castel Trauttmansdorff. Oltre alle dieci conferenze, diversi espositori hanno presentato i loro prodotti e servizi in loco.

  • 8° Forum di esperti in Agricoltura Montana: focus sulla biodiversità delle aree di montagna

    L’agricoltura montana si caratterizza per la sua diversità. Differenti altitudini e condizioni localmente variabili offrono spazio a varie forme di agricoltura: dalla foraggicoltura fino all’allevamento, dalla coltivazione di erbe aromatiche alle colture arative, fino all’orticoltura. A sostegno della biodiversità montana, si è svolta il 28 febbraio l’ottava volta il Forum di esperti di Agricoltura Montana presso la scuola professionale Salern, a Varna. L’evento è stato organizzato dal Centro di Sperimentazione Laimburg in collaborazione con la Scuola professionale per l’agricoltura e l’economia domestica Salern, il Centro di consulenza per l’agricoltura montana BRING e la Libera Università di Bolzano.